.
Annunci online

smog [ qualsiasi inquinamento desideriate ]
 


*per quelli che si chiedono: "how could I do my job and still have time to think?"*

 

 

 

QUESTO BLOG VALE £7675 SECONDO LA STIMA DI wewantyoursoul.com    PER INFORMAZIONI INERENTI L'ACQUISTO (in euro o dollari) RIVOLGERSI AL TITOLARE (smog123@libero.it)

[gli italiani quando sono in due si confidano segreti, tre fanno considerazioni filosofiche, quattro giocano a scopa, cinque a poker, sei parlano di calcio, sette fondano un partito del quale aspirano tutti segretamente alla presidenza, otto formano un coro di montagna]



Ascolta il profumo dell'ottimismo


11 novembre 2005


Arcilesbica da Celentano

Sabina Guzzanti, Gianna Nannini, Annie Lennox.




permalink | inviato da il 11/11/2005 alle 1:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


14 luglio 2005


I guess, God bless and goodbye

Care amiche che leggete questo blog (siete tre anche voi, lo so, d'altronde il numero perfetto è una cosa seria), dovrei interloquire e sproloquiare a proposito del Blair italiano che è un democristiano meglio conosciuto come il ministro dell'Interno, oppure menarvela con roba tipo servono i sacchi di sabbia alle finestre. E invece ve la butto molto facile: quello dei terroristi è un semplice (magari) scontro generazionale. La cricca dei teenager di Leeds non è altro che la punta dell'iceberg del dissenso. Altro che no global o new global, oggi i brigatisti sono loro, gli jihadisti. E la buona notizia è che sopravviveremo anche a questa sanguinaria forma di lotta (sia detto in senso impersonale, perché magari io quella mattina ho la sfiga di prendere l'ottanta per andare all'università). We shall overcome, basta trombare e combattere. Tutto il resto è del maligno (o degli spiralisti guerra-terrorismo, brrrrr!)




permalink | inviato da il 14/7/2005 alle 3:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


25 giugno 2005


A tutta birra

La cameriera bionda del messicano a piazza dei Quiriti. Come una piscina in mezzo alla macchia mediterranea. Mare e così sia.




permalink | inviato da il 25/6/2005 alle 3:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


22 marzo 2005


Tonino Guerra senatore a vita

Altro che Elio Toaff, Marco Pannella, Mike Bongiorno e tutti gli altri nomi tirati fuori dai vari vecchi cilindri della politica italiana. Il posto da senatore a vita lasciato libero dalla morte di Mario Luzi può andare esclusivamente a una persona. Per questo è necessario che la rete si mobiliti e sottoscriva questa lettera aperta a Carlo Azeglio Ciampi.

 

Illustrissimo Capo dello Stato, ma scherziamo? Stai a menarcela tutto il santo giorno che l’Italia è in declino, che dobbiamo rialzarci, che la situazione è insostenibile, che Bruno Vespa ha troppe serate sulla Rai, insomma ci trapani il cervello con gli appelli alla patria, le sfilate delle forze armate ai Fori Imperiali, le markette alla Scala di Milano della quale non ti perdi mai una prima, i finti bagni di folla nel lungomare di Livorno, e poi mi caschi sul senatore a vita? L’Italia ha bisogno di una svolta e soprattutto di un nuovo presidente del Milan. Quindi comincia tu a dare il buon esempio e inietta una bella dose di ottimismo dentro al parlamento italiano. Perché l’ottimismo è il profumo delle idee e al Senato non ci sarebbe vita senza la forza emilian-romagnola del poeta di riferimento dei consumatori italiani. Nomina Tonino Guerra senatore a vita, per tutti noi che non ne possiamo più del pastone di Ida Peritore, del brodino domenicale di Scalfari, dell’eterno ritorno di Mieli e Prodi, insomma della politica italiana che non ha più i capelli e tenta di fregarci col trapianto. (Le tette, caro Silvio, se uno non ce le ha non se le può dare). E allora è arrivato il momento di portare dentro il parlamento il frigorifero “Ignis – Arl644 bianco” e far nascere finalmente la Repubblica dell’ottimismo. Perché là dentro (al Senato) ancora non c’è. Gianni!!




permalink | inviato da il 22/3/2005 alle 14:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


9 marzo 2005


Invetrinato di fronte

Premesso che l'enoteca della Regione Lazio a via Frattina è un vero e proprio luogo di culto, che la porchetta è magnifica, che i fritti sono imperdibili e che il sommelier (donna) è very affascinante anche se quasi brutta, postmetto che al tradizionale "chi fa la spia non è figlio di Maria" preferisco "chi dice una bugia non è figlio di Maria, chi dice la verità non è figlio di Allah". Cin cin.




permalink | inviato da il 9/3/2005 alle 16:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


21 maggio 2004


Il leader settimanale del centrosinistra

Lo scettro di comandante in capo delle truppe uliviste va inevitabilmente a Fausto Bertinotti, che è riuscito a stravincere su tutta la linea per quanto riguarda la guerra in Iraq. Più che come ministro (così lo ha chiamato ironicamente Umberto Rosso su Repubblica), lo vedrei bene nel ruolo di vicepremier.




permalink | inviato da il 21/5/2004 alle 14:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


18 marzo 2004


Berlusconi punta su Rutelli (per dare fastidio a Prodi)

Al Porta a Porta della discordia (quello della scorsa settimana) gli aveva rimproverato di aver perso una buona occasione per stare zitto. L'altro giorno lo ha accusato di stare sempre in televisione, come confermerebbero i dati sulle ospitate dallo stesso Vespa. Insomma, dopo averlo ignorato per l'intera campagna elettorale del 2001, ora Berlusconi ha cambiato strategia, e quando può chiama in causa Francesco Rutelli facendo nome e cognome e dandogli dignità di avversario. Il tutto per creare un problema a Romano Prodi, visto che Rutelli, tra le iene pronte a banchettare sulla carcassa del Professore, è l'unico di area centrista con una macchina partito alle spalle e una discreta riconoscibilità nazionale (a differenza del comunista Veltroni e dello sconosciuto Letta). E Berlusconi, contro un Rutelli incapace di fare accordi con Rifondazione e sinistra varia (in particolare dopo le ultime prese di posizione), avrebbe certamente più possibilità di vincere che contro Prodi. Intanto il presidente della commissione Ue, che soffre l'intraprendenza dell'ex sindaco, fa di tutto per rompergli i coglioni (ultimo caso: la pantomima della nomina di Fassino a portavoce della Lista Prodi).




permalink | inviato da il 18/3/2004 alle 17:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


27 gennaio 2004


GF: il quasi bacio era un depistaggio

Secondo me il frocio della Casa del Grande Fratello è Patrick, quello che è arrivato a un centimetro dalle labbra di Katia (Katia...questo nome da verde brianza mi fa impazzire!).




permalink | inviato da il 27/1/2004 alle 18:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


12 dicembre 2003


acqua calda

L'unico posto sicuro dove far riposare le chiappe per il capodanno sarà Parigi. Chi volete che metta bombe contro gli alleati di Saddam e simpatizzanti di Bin Laden? E' il gollismo, bellezza!




permalink | inviato da il 12/12/2003 alle 19:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


5 dicembre 2003


+++ SCANDALO RIVER: LABBRA MISTERIOSE SOTTO TUTELA +++

Le autorità giudiziarie hanno posto sotto tutela il giovane labbra misteriose, che risponde alla cronica sigla di 'Gma', dopo le prepotenti avances del già giovane River. Rimane un certo riserbo per il nome completo della vittima, con relativa Agenzia (del tempo) cui presta collaborazione, ma non si escludono ulteriori indiscrezioni per gli sviluppi. Il luogo dove è stata condotta la vittima è ovviamente tenuto segreto.




permalink | inviato da il 5/12/2003 alle 14:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


5 dicembre 2003


lost in translation (appuntamento demimondano con Peter Venkman)

"C'è Sofia Coppola! C'è Sofia Coppola". E vada per Sofia Coppola. Che lo spirito parvenu provinciale riciccia sempre fuori quando meno te lo aspetti. Il film in qualche modo lo avevo notato. Ma mi sono reso conto del grande evento solo quando ho visto lui, in carne ossa e barba bianca. Uno dei miti della mia infanzia e di tutta la drive in generation. "Ray...mi ha smerdato...". "Alt alt alt...ho sempre sognato di farlo". "'Siete qui per la disinfestazione?'. 'Scarafaggi giganti. Staccano la testa a morsi'". Bill Murray è ghostbusters. Ed è uno dei pochi attori a poter vantare una parte in un cartone animato. Ed è oggettivamente bravo. E può iniziare la stessa giornata per tutta la vita. E nel film spiazza tutti con la mossa finale. E le mutandine rosa dell'inizio hanno quel non so che.




permalink | inviato da il 5/12/2003 alle 13:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


3 dicembre 2003


messaggi

cara amica che finalmente hai lasciato sul mio parabrezza un foglietto di carta con su scritto "CAFONE", grazie.




permalink | inviato da il 3/12/2003 alle 10:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa


19 novembre 2003


Retroscena: Ecco come hanno trombato Orfini

Ottantadue minuti. Tanto è durato l'incarico al giovanile aspirante presidente Orfini. Frammentarie notizie di agenzia hanno riportato lo sconcerto, gli scazzi e la tenebra che hanno colpito la compagine di centrosinistra nei momenti immediatamente successivi all'investitura ufficiale da parte del Cucuzzolo. A chi aspettava da una vita l'ingresso nella stanza dei bottoni, non è bastato l'eloquio anni ottanta del politicante serio e concreto. Ma perchè la candidatura perfetta è saltata così velocemente? "Quegli inciucisti al governo non ci arriveranno mai più!", gridava cosicomesono nei corridoi della sede del partito. "Piuttosto preferisco che vinca quel nazista di fetish", gli faceva eco iranwatch in un raro momento di lucidità. Ma il veto della sinistra interna era già noto e da solo non sarebbe bastato a bloccare il sogno riformista. Artefice ufficiale della trombatura è considerato, invece, ananasso, da molti ritenuto leader indiscusso della sinistra oltranzista e fondamentalista, in realtà un insider di Democrazia Diretta nel movimento. Ebbene sì. E' stata la chiocciola a tagliare la testa a orfini candidato, con un pesantissimo (sopra al quintale) pollice verso. Non è rimasta che la risata mefistofelica di miss a consolare il pianto inarrestabile di musk. Ma negli ambienti si vocifera che sia già stato scelto il nuovo candidato: circonferenza.




permalink | inviato da il 19/11/2003 alle 16:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


19 novembre 2003


+++ GOVERNO: P2 NON ACCETTA RIVER +++

La richiesta n.1816, inoltrata da River per entrare a far parte della Loggia Segreta Propaganda 2, non è stata accettata. Lo si apprende da ambienti vicini al luogo dove è avvenuto stamattina l'incontro tra il Gran Maestro ed il richiedente (si tratterebbe della stanza accanto). Restiamo in attesa di conferme ufficiali. Sembra che River fosse già pronto ad indossare l'abituale cappuccio conservato nella tasca sinistra dei propri pantaloni.




permalink | inviato da il 19/11/2003 alle 15:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


18 novembre 2003


+++ GOVERNO: ORFINI NON PASSA, VETO MINORANZA INTERNA +++

E' stata la minoranza interna al centosinistra più vicina alle posizioni estreme ad aver posto il veto sulla candidatura di Matteo Orfini a presidente del Cannocchiale. Lo si apprende da fonti interne al cucuzzolo. Durante le consultazioni il presidente Adinolfi, dopo aver trovato il consenso di dipietristi, repubblicani e rifondaroli sul candidato riformista, avrebbe ricevuto un secco no da gran parte degli esponenti del correntone. "Inciucia con quei personaggi che non sono proprio rossi e in mezzo alle riunioni si mette a parlare di muskere", sarebbe l'accusa rivolta a Orfini. 




permalink | inviato da il 18/11/2003 alle 18:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


10 novembre 2003


Miss, Adinolfi e Smog, i cancri del cannocchiale [x evitare il ritorno del blog volatile]

Tre cancri velenosi sprizzano veleno dalle loro bocche infuocate. Missunderstanding, Adinolfi e Smog strisciano come bestie rabbiose tra un blog e l'altro, vomitando schifezze dove possono e dove vogliono. Neanche il farmaco più potente riesce a ucciderli, gonfiati come sono dalla loro arroganza e altezzosità. Solo ignorarli può essere un modo valido per ucciderli. Vivono delle nostre attenzioni, delle nostre risposte. Uccidiamoli. Rispondiamo con il silenzio ai loro rigurgiti di od

[questo post di river non uccellerà via]




permalink | inviato da il 10/11/2003 alle 20:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


9 novembre 2003


intoccabile

per quelli che adorano paolo 'massaia santa' villaggio.




permalink | inviato da il 9/11/2003 alle 23:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


2 novembre 2003


testata (domenica 2 novembre)

per quelli che bisogna essere sguiscianti, anguillanti, inafferrabili, inalienabili, irreprensibili, insospettabilmente sospettabili.




permalink | inviato da il 2/11/2003 alle 13:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


23 ottobre 2003


vezzo spagnolo

veni vidi vici




permalink | inviato da il 23/10/2003 alle 10:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


21 ottobre 2003


recensire il cannocchiale

e scoprire che segue pari pari le regole classiche di ogni comunità dell'informazione. dagli spunti più svariati nascono temi. i temi iniziano a riscuotere successo. ne parlano sempre più persone. grazie ai contributi più variegati vengono sviscerati tutti gli aspetti. arriva il tormentone. cominciano a parlarne anche coloro che prima non si erano accorti del trionfo del tal tema. diventa routine, comincia ad annoiare e poi lentamente si consuma e affievolisce, fino a scomparire. e ne nasce un altro. in ordine di tempo qui: blog raduno, champion's league, il foglio deficiente. sotto a chi tocca!




permalink | inviato da il 21/10/2003 alle 18:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


19 ottobre 2003


occhio

vedere, guardare, scorgere, osservare, scrutare




permalink | inviato da il 19/10/2003 alle 20:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


18 ottobre 2003


testata (sabato 18 ottobre)

per quelli che nun ce vonno sta'. calma, non spingete.




permalink | inviato da il 18/10/2003 alle 1:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


13 ottobre 2003


100 post

per quelli che crescono, crescono, crescono. grazie.




permalink | inviato da il 13/10/2003 alle 18:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


13 ottobre 2003


lista della spesa (di oggi)

scusate se ho quindici anni (please don't kill the freshman) di zoe trope, un gelato da ciampini (2 euro), il numero speciale di reset dedicato ai trentenni, freddy vs. jason, crispy mcbacon, control da 12, fodera per piumone.




permalink | inviato da il 13/10/2003 alle 0:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


12 ottobre 2003


casualmente editoriale (acquistare)

"A partire da oggi esisto. Sono immortale. Ho un numero ISBN. Questa è l'eternità."

ZOE TROPE




permalink | inviato da il 12/10/2003 alle 17:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


12 ottobre 2003


domenica

vorrei ricordare a tutti gli amici del cannocchiale che oggi è domenica. per disperazioni varie occorre munirsi dell'apposito numeretto. verrete chiamati dalla signora franca. per le felicitazioni è già disponibile il dottor monaldo de las cuevas. presentare certificato di garanzia per buona e robusta Costituzione.




permalink | inviato da il 12/10/2003 alle 13:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


10 ottobre 2003


natica sempre sul bagnato

ieri sera grande olocausto a base di castagne e ceci a soriano del cimino. oggi sul coccio non si fischiettava più.




permalink | inviato da il 10/10/2003 alle 12:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


7 ottobre 2003


testata (martedì 7 ottobre)

per quelli che per ispirarmi a volte non basta un bel film porno con la giusta dose di trans.




permalink | inviato da il 7/10/2003 alle 20:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


5 ottobre 2003


domenica cittadina

risveglio: sigur ros. benvenuto generale inverno.




permalink | inviato da il 5/10/2003 alle 11:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


3 ottobre 2003


compromesso (sul blog raduno)

perchè non collegate l'allegra combriccola al sito del cannocchiale con una bella webcam? così anche gli amici a casa avranno la loro parte.

[l'happening o è circonlocutorio o non è]




permalink | inviato da il 3/10/2003 alle 15:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
sfoglia     luglio